Whatsapp, l’aggiornamento sicurezza che tutti stavano aspettando: così proteggi la tua privacy

Whatsapp, ecco l’aggiornamento di sicurezza che molti utenti stavano aspettando e che è molto importante per tutelare la privacy. 

Whatsapp è una delle piattaforme di messaggistica più usate al mondo. Sono davvero milioni gli utenti che ogni giorno si connettono e si scambiano file audio, messaggi, fanno videochiamate, inviano documenti e molto altro ancora.

Sono numerose le funzioni che l’app propone, anche grazie al fatto che gli sviluppatori la aggiornano costantemente. Questo 2023 è stato davvero molto significativo per quel che concerne gli aggiornamenti di Whatsapp. Sono arrivate, infatti, moltissime novità che gli utenti aspettavano da tempo e questo non può che migliorare ancora di più la loro esperienza sulla piattaforma.

Whatsapp assume sempre più i contorni di un social grazie all’inserimento dei Canali, che consiste nell’opportunità di postare video in cui si trattano vari argomenti che gli utenti possono seguire. Quest’anno Whatsapp ha introdotto anche la possibilità di condividere lo schermo mentre si è in videochiamata, oppure di inviare dei videomessaggi di circa 30 secondi, al posto di un messaggio vocale.

Ma quel che da sempre Whatsapp ha mostrato, è una forte competenza per ciò che concerne la sicurezza delle chat e dell’app in generale. Come ben sappiamo, le chat di whatsapp godono della crittografia end-to-end, che serve proprio a tutelare le conversazioni. E ora, c’è un nuovo aggiornamento sulla sicurezza che di certo farà davvero piacere agli utenti: ecco di che cosa si tratta.

Whatsapp, l’aggiornamento tanto atteso è realtà

Se per te la privacy ha grande priorità, soprattutto su whatsapp, ti basterà andare sull’app e seguire queste semplici istruzioni.

Whatsapp, il nuovo aggiornamento
Whatsapp, il nuovo aggiornamento sulla sicurezza e privacy è realtà-sitiwebok.it

Vai sull’app e scorri finché non vedi la voce Privacy, su cui andrai a cliccare. Dopo aver cliccato vai su Avanzate, vi apparirà la dicitura “Proteggi l’indirizzo IP durante le chiamate”.

A questo punto, non vi resta che attivarla e questo vi permetterà di evitare di essere intercettati. In questo modo, in sostanza, potete tutelare il vostro indirizzo IP dagli altri durante le telefonate Whatsapp. In pratica ogni chiamata è inoltrata attraverso i server della piattaforma e la persona che stai chiamando non potrà accedere al tuo indirizzo IP.

Per quanto concerne le chiamate di gruppo, sono sempre inoltrate attraverso i server della piattaforma, perché hanno un’impostazione predefinita. In questo modo, è possibile proteggere la propria privacy e sicurezza su whatsapp con facilità.

Impostazioni privacy