Nuovo aggiornamento iOS, arriva una nuova funzione: riguarda le notifiche

Con il nuovo aggiornamento di iOS appena rilasciato, è in arrivo una funzione dedicata alle notifiche. Ecco come si potrà sfruttarla.

Da quando Apple ha rilasciato ufficialmente la versione di iOS 17 lo scorso settembre, gli utenti hanno avuto modo di accedere ad una lunga lista di novità che sono state parecchio apprezzate. Ma non sono mancate le solite controversie e bug, con i feedback costanti della community che hanno permesso al team di sviluppatori di lavorare e rimboccarsi le maniche per trovare soluzioni efficaci.

Come cambiano le notifiche con l'ultimo aggiornamento di iOS
Il nuovo aggiornamento di iOS : ecco cosa prevede- Sitiwebok.it

E proprio in questo senso, di recente è stato rilasciato un nuovo aggiornamento di iOS che – tra le altre cose – introduce una funzione molto interessante e dedicata nello specifico alle notifiche. Ecco di cosa si tratta e come fare per sfruttarla al meglio, così sarete sempre sicuri di ricevere ogni tipo di avviso e di sentirlo quando emette il classico suono che avete deciso di impostare.

Aggiornamento di iOS: arriva una funzione per le notifiche

Dopo una lunga attesa, finalmente Apple è decisa di intervenire e di rilasciare un nuovo aggiornamento di iOS 17 pensato per le notifiche. Una modifica ritenuta necessaria, a seguito delle numerose critiche da parte della community sopraggiunte al team di sviluppatori. Aggiornando subito il sistema operativo, potrete sfruttare un comodo strumento in più per poter impostare il suono come meglio volete.

Aggiornamento di iOS: cosa succederà
con l’aggiornamento di iOS c’è una nuova funzione per le notifiche – Sitiwebok.it

La versione che vi interessa è la 17.2, alla quale potete accedere andando in Impostazioni, Generali e poi Aggiornamento Software dal vostro iPhone. E se ancora non è disponibile, potreste dover aspettare ancora qualche giorno. Il rollout è infatti appena partito e si concluderà a breve in tutto il mondo. Come detto, questo update punta tutto sugli avvisi.

Sarà finalmente possibile innanzitutto scegliere il suono utilizzato per tutte le notifiche, come già succedeva con i messaggi di testo, le email e gli avvisi del calendario. Inoltre, c’è anche un’opzione per poter modificare la vibrazione delle notifiche predefinite. Per fare ciò, dovete aprire le impostazioni, toccare su suoni e feedback aptico, selezionare avvisi di default e poi scegliere un suono che vi piace come notifica.

Discorso simile per modificare la vibrazione, che invece si trova in una sezione dedicata in Feedback aptici. Potete addirittura crearne una vostra, grazie ad un comodo tool di strumenti messi a disposizione da Apple. E se non siete soddisfatti delle modifiche effettuate, c’è il tasto ripristina per far tornare il tutto alle impostazioni di base.

Impostazioni privacy