È appena scomparsa una funzione dal tuo smartphone dopo 6 anni: te ne sei accorto?

Gli sviluppatori Android hanno deciso che una importante funzione del loro sistema non sarà più disponibile per gli utenti.

I nostri smartphone sono pieni di funzioni che spesso neanche conosciamo, pur utilizzandoli in ogni momento della nostra giornata. Decine di nuove funzioni arrivano ogni mese ed esplorarle tutte è uno dei passatempo preferiti degli appassionati. D’altra parte, però, ci sono anche delle funzioni che dopo un certo periodo vengono rimosse. È successo recentemente anche a una caratteristica degli smartphone Android, la cui scomparsa ha generato diverse polemiche.

sugli smartphone non si possono più vedere le notifiche solo premendo a lungo su un app
Una funzione è scomparsa da tutti i telefoni Android dopo l’aggiornamento ad Android 14 – sitiwebok.it

Il grande cambiamento è arrivato con l’introduzione di Android 14, che ha portato diverse novità sugli smartphone degli utenti di tutto il mondo, ma che ha anche determinato la rimozione di alcune funzioni. Google non ha fornito ragioni particolari per questo cambiamento, ma si presume che la società abbia statistiche sull’uso che ne giustificano la rimozione. In effetti, non si trattava di una caratteristica così popolare, ma chi la conosceva e la utilizzava ha espresso a gran voce la sua delusione.

Una funzione poco conosciuta ma molto apprezzata

La funzione in questione faceva parte delle caratteristiche del sistema Android da ben 6 anni. Era stata introdotta nel lontano 2017 con l’arrivo di Android 8 e, da allora, non ha mai conquistato una grande popolarità, né era diventata indispensabile per la maggior parte degli utenti. Stiamo parlando della possibilità di tenere premuta un’app per vederne rapidamente le notifiche.

se si tiene premuta un'app ora non sono più visibili le notifiche
A partire da Android 8, premendo a lungo su un app comparivano le relative notifiche – Screenshot YouTube WebPro Education – sitiwebok.it

Molti utenti potrebbero non averci mai fatto caso, ma fino a poco tempo fa era possibile visualizzare eventuali notifiche disponibili di un’app solo tenendo premuta la sua icona nella home o nel menù a griglia. Veniva mostrata una sola notifica per intero e un contatore nell’angolo se ce n’erano altre. Era possibile aprirla lì oppure scorrerla via.

Con l’arrivo di Android 14, tenendo premuta un’icona vengono ora mostrate solo le scorciatoie dell’app, oltre alle opzioni per consultare le informazioni di quell’app, metterla in pausa o esplorare i relativi Widget. Le notifiche non compaiono più e Google ha fatto in modo che le altre scorciatoie appaiano come un elenco completo in cima, anziché essere fuse insieme.

L’arrivo di questa modifica era già stata anticipato durante il Programma Beta di Android 14 svoltosi la scorsa estate e la stessa Google aveva confermato che la possibilità di vedere le notifiche con la pressione prolungata sarebbe stata rimossa. Con il lancio di Android 14 su Pixel il mese scorso, il blog dell’azienda è stato riempito da centinaia di commenti che chiedevano che la funzionalità fosse reintrodotta.

Impostazioni privacy