Se sei in viaggio usa questo effetto incredibile: niente app basta lo smartphone, sembrerà un film

Usate questo effetto incredibile quando siete in viaggio. Con il vostro smartphone, registrerete dei video che sembreranno un film.

Quando si viaggia in compagnia, c’è sempre quella persona che ama stare al telefono ed immortalare ogni momento. Sia scattando foto a monumenti e particolari episodi che con video per riprendere in maniera artistica ciò che si sta visitando o facendo. Se vi riconoscete in questa “figura”, allora dovete sapere che ci sono alcuni trucchetti applicabili col vostro smartphone che vi torneranno utili.

I software di ultima generazione nascondono infatti alcune impostazioni che, se sfruttate al meglio, vi faranno avere dei video fatti e finiti che nulla avranno da invidiare alle riprese dei film. Vi consigliamo di provarci subito, resterete a bocca aperta una volta aver ottenuto il risultato finito. E non vi servono app di terze parti, è tutto disponibile all’interno di iOS e degli strumenti attivabili con l’iPhone.

Smartphone in viaggio, così realizzate video degni di un film

Se state per partire per un viaggio, dovete conoscere subito questi comodi trucchetti. Il vostro smartphone diventerà il più potente alleato per poter registrare video professionali e che vi permetteranno di immortalare momenti in un modo alternativo e bellissimo da vedere. E potrete poi riutilizzare il tutto sia per archiviare momenti indelebili dei giorni che avete passato che per condividere fantastici post sui social.

Ecco alcuni consigli su come realizzare video da film con lo smartphone
Provate questi tre trucchi per realizzare video con lo smartphone perfetti – Sitiwebok.it

Il primo trucco che vi consigliamo riguarda la transizione quando si entra e si esce da un mezzo di trasporto come il treno o la metropolitana. Iniziate registrando un breve video quando una persona va all’ingresso, e poi riprendetelo in un secondo momento sfruttando un elemento architettonico della città come può essere una colonna. Ora unite le due clip con la transizione e sembrerà che il soggetto in un secondo si ritrovi dalla metro o dal treno alla piazza centrale.

Il secondo consiglio vi permette invece di sfruttare la transizione della “camminata”. Iniziate registrando un video per esempio in aeroporto con il telefono capovolto, andando via via a scendere fino a toccare il suolo. Ora fate una seconda clip quando siete a destinazione, con il telefono questa volta dritto e con la ripresa che parte dal suolo e va ad alzarsi. Unite le due clip e il risultato sarà pazzesco.

Infine il terzo trucchetto. Vi basta registrare un breve video in un luogo dove c’è la folla che passeggia o con un treno che viaggia alle vostre spalle. Dopo aver concluso, andate nella Galleria dell’iPhone, quindi impostazioni e attivate la modalità Loop. Vedrete che verrà a crearsi un effetto di transizione alle spalle bellissimo da vedere, con il soggetto principale che invece resterà a fuoco.

Impostazioni privacy