Instagram, adesso la privacy è veramente al sicuro: ti basta fare questo

Arriva una importante novità in merito al social network Instagram in chiave privacy: cosa cambia e come funziona, i dettagli

Tutti gli aspetti e le tematiche che hanno a che fare con i social network sono sempre di particolare importanza e destano parecchio interesse, in virtù del grande seguito che si lega a piattaforme di successo come Instagram, che possono vantare un enorme numero di utenti che vi accedono ogni giorno.

Se già l’interesse verso le piattaforme social come Instagram è alto, poiché l’utilizzo coinvolge tantissime persone che postano contenuti multimediali e seguono gli aggiornamenti dei propri contatti, ancor di più il tema acquista rilevanza quando la novità ha a che fare con un aspetto che sta a cuore a tutti, ovvero sia la privacy. In tale specifico caso, infatti, arriva un aspetto innovativo, proprio in questa chiave, particolarmente rilevante.

La novità per il social network di Meta riguarda infatti l’ultimo aggiornamento del servizio, mediante il quale gli utenti potranno modificare la privacy di una funzione molto utilizzata, rendendola ancor più sicura. Ma cosa cambia nel dettaglio e come si fa per aumentare la privacy? Il procedimento è facilissimo.

Instagram, occhio alla novità: così si potrà modificare la privacy dei Reel

Importante novità quella che arriva e ha a che fare col social network Instagram, in relazione alla modifica della privacy dei Reel della piattaforma, visto che gli utenti potranno adesso agire su tali impostazioni, al pari dei post. Nello specifico, proprio come nel caso delle Stories, anche questa funzione può essere oggetto di condivisione soltanto con gli Amici stretti, oltre che con i follower sulla piattaforma, oppure ancora con l’utenza iscritta in generale, qualora si sia impostato il profilo come pubblico.

Novità Instagram, cosa cambia per la privacy
Instagram e privacy, novità importante da conoscere – sitiwebok.it

I passaggi per riuscire a postare un Reel Instagram soltanto per Amici Stretti, con i relativi vantaggi in chiave privacy, sono davvero facili da seguire. In primo luogo occorre creare un contenuto e a questo punto si farà tap sull’opzione “Pubblico”, andando a selezionare “amici più stretti”. Nel caso in cui si abbia intenzione di condividerlo con tutta l’utenza del social, si dovrà far riferimento alla voce “tutti”.

Si noterà subito la voce “pubblico” all’interno dell’interfaccia inerente la creazione del contenuto, dal momento che presenta la linguetta azzurra “Novità”. Stesso discorso e stessi passaggi per quanto riguarda la condivisione dei post limitata agli amici più stretti. Si tratta di una soluzione utile per coloro che vogliono postare sul proprio profilo IG contenuti destinati soltanto a pochi contatti più stretti.

Occorre ad ogni modo tener presente che gli Amici Stretti saranno i medesimi tanto rispetto alle stories che riguardo post e Reel. Non sarà infatti possibile scegliere di condividere tipi di contenuti diversi con gruppi diversi di contatti.

Impostazioni privacy