In molti hanno notato questa ‘novità’ di X: come funziona correttamente

Occhio a questa nuova funzione proposta dal social X, ovvero Twitter: come funziona e perché può essere preziosa

La tecnologia, sempre più diffusa e presente nella vita di tutti i giorni, desta sempre un grande interesse e sa conquistare l’attenzione degli utenti, in virtù delle tante ed importanti novità che via via si susseguono e a cui poter aver accesso tramite i dispositivi come tablet, PC e smartphone. In questo specifico caso, l’aspetto innovativo in questione si lega ad un popolare social network, X, precedentemente meglio noto come Twitter.

Il social di Elon Musk, infatti, sta proponendo nel tempo tante e diverse novità, proseguendo con la propria espansione. Gli utenti hanno potuto notare ad esempio il supporto alla dirette web e delle inerenti conversazioni. Così come l’arrivo delle chiamate sia di tipo audio che video.

Tuttavia le novità non si fermano qua, in virtù di una nuova e specifica area che si fa spazio su X, e che è a sua volta parte di un tentativo teso a far sì che si presenti come un’applicazione sempre più ampia. Nel dettaglio, l’aspetto innovativo a che fare con il rollout di una sezione dedicata alle ricerche di lavoro, proprio sul social network, ed accessibile anche in Italia.

Nuova funzione di X, arriva la sezione per le offerte di lavoro sull’ex Twitter: come funziona e cosa c’è da sapere

Una novità preziosa e rilevante, dunque, quella che si lega ad X, il social network ex Twitter, che vede l’arrivo della sezione dedicata alle offerte di lavoro. L’accesso a tale portale richiede anzitutto di recarsi, a seguito dell’accesso fatto tramite l’account dell’utente, alla pagina Jobs. A questo punto, ci si troverà dinanzi ad una interfaccia estremamente intuitiva dove si potranno fare ricerche per keyboard. Ad esempio nel caso della professione che si intende svolgere o del luogo dove si vive.

Il social network X, l'ex Twitter, e l'arrivo della nuova importante funzione
Nuova funzione su X, i dettagli – sitiwebok.it

Occorre ad ogni modo tener presente che, ad oggi, si tratta di una funzione disponibile soltanto sulla versione web per desktop del social. Via via vi sarà anche l’implementazione per quel che riguarda iOS ed Android. Un servizio, oggetto di sviluppo, arrivato dopo le critiche fatte da Musk a LinkedIn, a proposito della gestione delle offerte e delle candidature legate al lavoro, e con la promessa che X avrebbe fatto meglio.

In ogni caso, attualmente l’interfaccia appare scheletrica e ciò potrebbe indicare che al fine del raggiungimento dei progetti di Elon Musk, potrebbe volerci un po’ di tempo, anche se comunque diverse realtà aziendali hanno già cominciato a postare le proprie offerte lavorative sul social.

Altro aspetto da tener presente riguarda il completamento dell’invio della propria candidatura, che richiede di far ricorso ad un portale terzo. Quest’ultimo sarà aperto successivamente alla selezione dell’inserzione di interesse. Un modo, quello proposte dall’area “Jobs” di X, quantomeno per adesso, di visualizzare le offerte ma non di procedere direttamente alla candidatura.

Impostazioni privacy