Hollow Knight: Silksong, che fine ha fatto il sequel dell’amatissimo metroidvania?

Hollow Knight: Silksong, attesissimo sequel di Hollow Knight, sembra svanito nel nulla, non si hanno più notizie da tempo, dall’annuncio del sequel è completamente svanito dai radar, e giustamente i fan sono preoccupati

Sono passati ormai sei anni dall’uscita del primo Hollow Knight, gioco indie, uscito per PC nel 2017 che dato l’enorme successo fu trasposto anche su Play Station 4, Xbox One e Nintendo Switch l’anno successivo. I fan impazziscono letteralmente per questo gioco, la semplicità affiancata al gameplay che ti tiene incollato sono state le chiavi del successo.

Hollow Knight è un gioco fantastico sviluppato dal Team Cherry, un piccolo studio indipendente. E’ difficile trovare un gioco cosi semplice nelle meccaniche che soddisfi i videogiocatori più pratici nel genere, e Hollow Knight ha dimostrato di essere perfetto per questo. Ma perché? Non è semplice dare una spiegazione. Sono le vibrazioni, il modo in cui tutto si incastra o semplicemente come funziona.

In questo gioco l’atmosfera gotica permea tutti gli ambienti, è un gioco misterioso, che ti permette di perderti, che ti costringe a esplorare le zone più recondite per poter andare avanti, che ti mette alla prova, devi perderti e cercare di capire quali sono i misteri da risolvere per poter proseguire la campagna.

Il mistero del sequel

Il sequel nasce come espansione di HK1, ma col tempo è risuscito a diventare un capitolo a sè. Il gioco si concentra su Hornet, la principessa che protegge Hallownest, il regno in cui si svolgono le vicende. Il personaggio è molto interessante, e potrebbe offrire ottimi spunti narrativi per un secondo capitolo

il sequel di hollow knight è svanito nel nulla
Hollow Knight, gioco indie dall’enorme successo (Team Cherry – sitiwebok.it)

La preoccupazione è che il gioco possa aver assunto dimensioni eccessive, la voglia di ampliare il mondo narrativo di HK potrebbe rendere meno intima la storia, che era proprio uno dei punti forti del videogioco, il mondo era vasto ma nella misura in cui era divertente esplorarlo e perdercisi all’interno.

Le notizie su questo sequel sono davvero pochissime e continuano a non uscire da più di un anno. Era stato annunciato all’E3 di Xbox e si era detto che sarebbe uscito entro un anno, ma ancora niente. Le domande si accavallano e le preoccupazioni aumentano per tutti i fan della serie.

Hollow Knight: Silksong è sparito dalle scene ormai da un bel po’ e tutti i fan sono giustamente preoccupati, la pagina Steam del gioco è stata aggiornata poco tempo fa, ma ancora nessuna notizia ufficiale riguardo il lancio del gioco, speriamo che nonostante le preoccupazioni il team di sviluppo non tradisca la fiducia dei suoi fan.

Impostazioni privacy