GTA 6, finalmente c’è la data ufficiale: ecco quando vedremo il nuovo gioco Rockstar

Dopo tanta attesa finalmente è spuntata la data: ecco quando potremo finalmente vedere Grand Theft Auto VI.

Rockstar questo dicembre compie 25 anni. L’azienda americana è nata l’anno dopo l’uscita del primo GTA e quello dopo ancora ha portato sul mercato il secondo capitolo della fortunata saga. In questi anni l’azienda è cresciuta insieme e grazie al suo prodotto più rappresentativo, segnando non solo la propria storia ma anche quella dell’industria.

Nel 2001, ad esempio, GTA III ha messo in mostra le potenzialità dell’open world nei giochi 3D, spingendo l’industria tutta a seguire la strada tracciata. Ancora oggi non c’è una compagnia al mondo in grado di ricreare un mondo vivo e interattivo come quello di GTA (basti pensare al livello di interazione e ai modelli comportamentali di Cyberpunk). La formula è stata affinata con il tempo e Rockstar ha sempre spinto l’asticella in alto.

Con GTA nel 2008 ha dimostrato che un gioco open world può essere narrativamente coinvolgente come un titolo story driven, inserendo la storia in un contesto credibile e capace anche di supportare le pause tra una missione principale e l’altra. Nel 2013 con il quinto capitolo della saga è riuscita a creare e gestire nel miglior modo possibile l’Online, versione del gioco che è divenuta nel tempo qualcosa di staccato dall’opera principale e che tutt’ora ospita milioni di utenti ogni giorno.

Per questa ragione Rockstar si è presa tutto il tempo necessario per creare il sesto capitolo. L’azienda ha cercato il modo per fare un ulteriore step in avanti, per creare un gioco che come i precedenti fosse in grado di segnare una svolta, fungere da spartiacque per il mercato e per l’industria tutta.

GTA 6: il momento tanto atteso è finalmente arrivato

La gestazione di questo sesto capitolo di GTA è stata dunque lunga e complicata, difficile infatti rischiare tutto proponendo qualcosa di nuovo, qualcosa che non si sa come verrà percepito dalla community e dal mercato. A questo si aggiunge la pressione portata sia dai fan – le cui proteste hanno obbligato Rockstar a rivelare le intenzioni di creare qualcosa di nuovo e diverso – sia dal leak che ha svelato parte dei dettagli.

Quando vedremo GTA6
Il 5 dicembre scopriremo com’è GTA6 e probabilmente anche la sua data d’uscita – Screenshot Twitter @rockstargames – sitiwebok.it

Adesso bisogna non solo riuscire a convincere la possibile utenza della bontà della nuova formula, ma anche riuscire a sostenere delle aspettative che non sono mai state così alte nella storia dell’industria videoludica. GTA 6 è probabilmente il gioco più atteso della storia e questo può essere un vantaggio in termini di vendite, ma anche uno svantaggio in termini di accoglienza e critica.

Il primo passo da compiere è indovinare la presentazione ufficiale, fissata dall’azienda stessa in questo inizio dicembre. L’ultimo tweet di Rockstar ha specificato che il reveal avverrà martedì 5 dicembre e che dunque sarà scollegata dai The Game Awards. Questo potrebbe essere un bene per i tanti fan, visto che uno showcase separato dà modo all’azienda di presentare per bene il progetto.

Possibile, dunque, che durante l’evento vengano spiegate le novità, la storia, le dinamiche di gioco e anche se l’online sarà associato al titolo o sviluppato separatamente. Non resta che aspettare e scoprire se Rockstar sarà riuscita di nuovo a prendersi tutti i riflettori, segnando un punto di svolta anche in questa generazione.

Impostazioni privacy