Fai attenzione quando pulisci il tuo Apple Watch, rischi seriamente di rovinarlo: ti svelo come fare senza danni

Bisogna fare attenzione anche con la pulizia dell’Apple Watch. Ecco una guida facile e veloce per non sbagliare più nulla.

Sempre più persone negli ultimi anni hanno deciso di acquistare un Apple Watch. Si tratta di comodi dispositivi da mettere al polso e che, una volta connessi all’iPhone, danno la possibilità di accedere ad una miriade di funzionalità uniche. Come la lettura di notifiche e messaggi, la risposta alle chiamate, la riproduzione della musica e il controllo dei dati biometrici.

Dovete però sapere che, come per ogni dispositivo tech, anche per questi orologi smart c’è un aspetto del quale è importante tenere conto. Ossia la sua manutenzione, che risiede in particolare modo nella pulizia del case, dello schermo e del cinturino. Se non volete commettere errori, ecco una guida facile e veloce da seguire subito per avere l’intero dispositivo come nuovo.

Apple Watch, ecco come pulirlo senza rischiare di rovinarlo

Con la pulizia del proprio Apple Watch bisogna fare molta attenzione, perché il rischio di rovinarlo in caso di errori è molto alto. In particolare poiché stiamo parlando di un dispositivo altamente delicato e con componenti che possono deteriorarsi al minimo contatto con sostanze poco raccomandate. Seguendo questa guida che vi forniremo, sarete sicuri di effettuare tutte le operazioni corrette.

Con questa guida, potrete lavare l'Apple Watch senza rovinare nulla
Il trucco per lavare l’Apple Watch senza rischiare nulla – sitiwebok.it

Per prima cosa, spegnetelo e rimuovetelo dal caricabatterie. È bene partire dallo schermo, con un panno non abrasivo e senza pelucchi. Possibilmente in microfibra. Passatelo leggermente sul display, rimuovendo tutte le impronte, la polvere e lo sporco. Potete anche tenerlo 10-15 secondi sotto un flusso leggero di acqua calda (non bollente).

Ora concentratevi sul retro, anche qui con un panno in micrfibra da passare senza troppa pressione. Poiché ci sono sensori e LED fondamentali per il corretto funzionamento del device. Conclusa quest’operazione, potete passare alla Digital Crown posta al lato. Anche qui munitevi di acqua calda, per non più di 15 secondi mentre ruotate e premete il pulsante così da scrostare lo spazio tra la corona e la scocca.

Infine c’è il cinturino, che ha più un valore estetico ma è sempre bene tenere pulito. Dipende molto dal materiale in questo caso. Se ne avete uno in silicone, vi basta inumidire un panno di acqua e sapone per le mani e passarlo delicatamente. Se invece è in pelle, ci sono sostanze chimiche apposite che lavorano senza andare a rovinare il materiale.

Impostazioni privacy