Arriva una nuova funzione per iPhone e iPad: l’aspettavano tutti da tantissimo tempo

Una bella ed attesissima novità arriva per gli utenti di iPhone e iPad: la nuova funzione preziosa da provare.

Gli smartphone sono dispositivi sempre più centrali nella vita di tutti i giorni, poiché tramite questi ultimi vengono svolte ormai tante e diverse attività, come quella lavorativa e non soltanto. Non sorprende affatto, dunque, che vi sia sempre un forte interesse quando si parla di novità, in questo caso a proposito di una nuova funzione arrivata per l’utenza iPhone ed iPad.

Il mondo della tecnologia è sempre in fermento, grazie ai tanti aspetti innovativi e agli aggiornamenti che aprono a nuove possibilità di impiego, funzioni e compiti importanti, che i dispositivi possono svolgere e che velocizzano e semplificano le diverse operazioni. È proprio il caso della novità in questione, che vede per l’appunto l’arrivo di una nuova funzionalità sui device della Mela.

Nel dettaglio, su iPhone e iPad è adesso possibile scannerizzare interi documenti, tramite Google Drive e attraverso dei passaggi molto rapidi e facili da mettere in pratica. Con Drive di Big G gli utenti infatti possono compiere tale operazione sui device Apple, cosa che, prima, era possibilità soltanto sui dispostivi Android. L’accesso a tale aggiornamento richiede l’installazione della versione 4.2023.46227 dell’applicazione che si può già trovare sull’App store.

Novità Apple, scannerizzare i documenti su iPhone e iPad con Google Drive ora si può: come riuscirci, i passaggi da conoscere

Una rilevante e preziosa novità quella che si lega dunque al noto servizio che permette l’archiviazione sicura dei file, Google Drive, e ai dispositivi Apple iPhone ed iPad, a proposito della possibilità di poter scannerizzare i documenti proprio facendo riferimento a tale servizio.

Novità Apple, arriva la nuova funzione per iPad e iPhone
Nuova funzione per iPhone e iPad: come funziona – sitiwebok.it

Al fine di poter dar seguito all’operazione, occorre in primo luogo fare tap sul nuovo tasto della fotocamera che si potrà trovare al di sopra del simbolo “+“, posizionato in basso, sulla destra. A questo punto, verrà aperto un mirino, per così dire, il quale permette di catturare la scansione agendo in modo automatico e dunque estremamente intuitivo per qualsiasi utente, anche i meno esperti dal punto di vista dell’informatica.

In qualsiasi caso, comunque, è sempre possibile far riferimento alla modalità manuale per scannerizzare i propri documenti, e in tal senso ci si dovrà soffermare sulla parte inferiore della schermata.  Con la fotocamera si potranno fare scansioni precise dei documenti, usufruendo della messa a fuoco, ma non è tutto. Gli utenti infatti potranno anche porre diverse modifiche, soffermandosi sull’anteprima nell’angolo sulla sinistra, in basso. Nel dettaglio, si potrà cambiare il colore, inserire dei filtri e così via. A cose fatte, infine, l’operazione sarà completato facendo tap su “Salva”, e quindi col relativo salvataggio in PDF del documento scannerizzato.

Impostazioni privacy