Telegram, introdotta una nuova e formidabile funzione: in molti non desiderevano altro

Telegram ha appena introdotto una nuova e formidabile funzione. Gli utenti non desideravano altro, finalmente è disponibile per tutti.

Siamo di fronte a quello che potrebbe essere uno degli aggiornamenti più interessanti del passato recente di Telegram. La piattaforma di Pavel Durov ha da poco introdotto uno strumento richiestissimo dagli utenti e che porterà ad enormi vantaggi sin da subito quando si tratta di utilizzare il servizio. Ancora una volta, il team di sviluppatori ha dimostrato di avere a cuore i feedback della community e di agire di conseguenza.

Se ancora non lo avete disponibile, non temete perché il rollout sta avvenendo proprio in queste ore e verrà completato nei prossimi giorni. Vi consigliamo di tenere d’occhio gli aggiornamenti del software tramite la pagina dedicata che trovate sia all’interno dell’App Store di iOS che sul Play Store di Google. Appena c’è la possibilità, procedete col download ed il gioco è fatto.

Telegram, i dettagli della nuova funzione appena introdotta

Grazie a questa nuova funzione appena introdotta su Telegram, gli utenti avranno modo di accedere ad un nuovo strumento a lungo richiesto e che farà le fortune della piattaforma. In particolare quando ci si trova in situazioni in cui non è possibile ascoltare i messaggi vocali, ci sarà un aiuto in più per poter sapere cosa l’altra persona ha da dire e dunque poter rispondere senza il bisogno di far partire la riproduzione.

Messaggi vocali su Telegram: la funzione che rivoluziona tutto
Su Telegram arriva la funzione di trascrizione dei messaggi vocali – Sitiwebok.it

Come avrete già potuto intuire, stiamo parlando della trascrizione scritta delle note audio. Ad annunciare il tutto ci ha pensato direttamente l’azienda di Pavel Durov con un post dedicato sul suo blog ufficiale. In parole povere, ci sarà un tasto dedicato posto proprio di fianco alla classica interfaccia della nota audio. Cliccandoci sopra, si avrà in sovrimpressione un testo scritto in cui ci sarà la trascrizione fedele di quanto comunicato a voce dall’altro contatto.

Va però detto che c’è un’importante limitazione da subito annunciata dal servizio. Secondo quanto emerso, infatti, chi utilizza la versione gratuita di Telegram potrà godere di massimo due messaggi vocali trascritti in formato testuale a settimana. Mentre per averne di illimitate, bisognerà iscriversi a Telegram Premium. Ossia l’abbonamento a pagamento da tempo messo a disposizione per coloro che vogliono godere di tutti i vantaggi e gli strumenti che il servizio di messaggistica ha da offrire.

Impostazioni privacy