Selfie perfetti su iPhone con una funzione rivoluzionaria: preparati a foto inedite!

Con il tuo iPhone puoi scattare selfie perfetti ogni volta, ti basta seguire questa guida per sfruttare il tuo device al meglio.

Riuscire a scattare foto belle è un’arte. Ma non si può negare che avere a disposizione un device con un buon comparto lenti aiuti molto nel migliorare la resa cromatica e la profondità degli scatti.

Diverso però è il discorso quando si parla di farsi i selfie. Perché tutti i produttori di smartphone, anche quelli più costosi, tendono sempre a lavorare molto sulla qualità delle fotocamere posteriori e, per quanto siano buone, lasciano un po’ indietro le fotocamere frontali che sono proprio quelle che invece si utilizzano per fare i selfie. Per non parlare della scomodità di dover riuscire a avere un braccio abbastanza lungo per una inquadratura migliore.

Ma con il tuo iPhone c’è un trucco che puoi utilizzare subito e che ti permette di creare selfie da qualunque distanza. Un trucco che funziona da molto ma che forse ancora non avevi mai provato.

Come avere davvero selfie perfetti con iPhone

Il tuo smartphone della Mela è in grado di scattare foto bellissime in molte condizioni di luce diverse. Lo hai acquistato magari anche proprio per dar vita ai tuoi contenuti online. Ma se provi a scattarti un selfie neanche le ottime lenti dell’iPhone riescono a darti il risultato che cerchi. I selfie per loro stessa natura sono foto che ci si scatta da soli e quindi si ha bisogno di controllare il telefono e scattare utilizzando la fotocamera frontale. Ma se ti dicessimo che non è così? Il tuo iPhone attraverso l’assistente vocale può infatti gestire anche la fotocamera frontale e la fotocamera posteriore.

selfie perfetti con iphone, il trucco da sapere
Scatta foto come un pro con questa funzione nascosta di iPhone – sitiwebok.it

Se vuoi creare un selfie inedito tutto quello che devi fare quindi è attivare l’assistente vocale tra le Impostazioni, scegliere bene l’inquadratura come se stessi scattando la foto di qualcun altro e poi chiedere al telefono di scattare la foto. Per la gestione della fotocamera, al momento, alcuni comandi non sono previsti in lingua italiana ma solo in lingua inglese. Per esempio se vuoi scorrere tra le varie modalità di scatto dovrai pronunciare la parola swipe e non scorri mentre per scattare la foto dovrai pronunciare tap scatta foto. Lo smartphone eseguirà il comando e quindi scatterà la foto come se avessi a disposizione un fotografo personale. Se non sai come attivare il controllo vocale la procedura è piuttosto semplice.

Devi aprire le Impostazioni e scorrere la voce Accessibilità e poi toccare la voce dedicata al controllo vocale e attivare la funzione. In alternativa c’è una app molto comoda che si chiama Comandi e attraverso la quale potrai controllare lo smartphone con la voce chiedendo a Siri di fare le cose, compreso scattare una foto. Il comando rapido da impostare è Ciao Siri, cheese e può essere attivato sia per la fotocamera frontale sia per la fotocamera posteriore.

Impostazioni privacy