Questa funzione nascosta del tuo telefono ti aiuta a navigare meglio: scoprila subito e non avrai più problemi di connessione

Conosci davvero ogni funzione che il tuo telefono possiede al suo interno? Probabilmente questa ti è sfuggita mentre è molto importante, nonché anche interessante.

Utilizzare lo smartphone al suo meglio significa anche perdere un po’ di tempo per navigare tra i vari menù delle impostazioni. Perché alcune volte è possibile scoprire proprio navigando tra i menù qualcosa di nuovo riguardo il tuo device.

Nel caso della funzione che ti presentiamo oggi quello che ti permette di fare è navigare al meglio. L’opzione si trova nascosta in bella vista nel menù che proprio all’interno delle impostazioni permette di controllare la connessione Wi-Fi o la connessione dati che stai utilizzando.

Ma il tuo device può fare molto di più che non semplicemente dirti qual è la rete che si trova più comoda da raggiungere e potresti anche scoprire perché a volte ti viene segnalata una connettività limitata.

Il tuo telefono può dirti molto di più sulla connessione che usi con questa funzione

Sei mai andato a controllare lo stato della connessione che stai utilizzando? Molto probabilmente tutto quello che hai trovato nel menù è la lista delle connettività che hai a disposizione. Ma una volta aperte le impostazioni prenditi un momento per aprire il menù relativo alla connessione Wi-Fi dello smartphone e poi tocca il menù dei tre punti in alto a destra.

smartphone funzione navigare internet
Il tuo nuovo smartphone ha una funzione in più che devi provare – sitiwebok.it

Il tuo smartphone Android ti mette davanti tre voci. Toccando Intelligent Wi-Fi potrai scegliere per esempio di permettere allo smartphone di passare in automatico ad una rete Wi-Fi migliore nel caso quella fosse più vicina rispetto a quella che stai già utilizzando. Ma oltre ad attivare queste funzioni quello che devi fare è andare in fondo al menù e toccare la voce Intelligent Wi-Fi più volte. In questo modo si attivano le funzioni Wi-Fi Developer. Si tratta di funzioni che, come suggerisce il nome, sono in realtà utilizzate di solito per eseguire dei test ma ti consentono di avere sotto controllo per esempio tutte le informazioni specifiche rispetto alla connessione che stai utilizzando: i canali, la velocità, la frequenza RSSI.

Un’altra voce molto interessante da controllare è quella relativa alle connessioni vicine, che ti consente di avere una mappa in tempo reale di tutte le reti cui potresti agganciarti in base alla distanza dal device. Potresti scoprire che magari ti stai collegando ad una rete che non è la migliore in assoluto semplicemente perché è troppo lontana. Altre voci sul menu che possono aiutarti a gestire meglio la connessione del tuo smartphone sono i log che riguardano il router e il tempo di connessione. Ma molto utile è anche quello relativo alle applicazioni che utilizzano internet.

Andando a controllare l’utilizzo che infatti le app fanno della rete potresti renderti conto se hai per esempio per sbaglio installato sul tuo smartphone qualche malware. Se noti dei picchi di utilizzo della rete in momenti in cui tu non stavi utilizzando lo smartphone è probabile che qualcun altro sia entrato in connessione con un’app per te pericolosa.

Impostazioni privacy