Impostazione (molto) importante: così scegli chi può vedere il tuo WhatsApp e chi invece no

C’è un’impostazione molto importante che dovreste conoscere. Così scegliete chi può vedere il vostro WhatsApp e chi no.

Il team di WhatsApp da sempre ripone molta attenzione su quello che è il tema legato alla privacy degli utenti. Con tantissime impostazioni e funzionalità diverse che sono state pensate nel corso degli anni per far sì che il singolo consumatore abbia a propria disposizione tutte le possibilità del caso per potersi difendere e proteggere le proprie informazioni da occhi indiscreti.

Seguite questa guida per proteggere il vostro profilo di WhatsApp
L’impostazione segreta per scegliere chi può e chi non può vedere il vostro WhatsApp – sitiwebok.it

Tra le tante, c’è una feature in particolare di cui non si parla mai abbastanza ma che in realtà è molto importante. Sfruttandola al meglio, avrete modo di scegliere chi può e chi non può vedere il vostro WhatsApp. Così da avere un livello di protezione maggiore. Ecco come fare per attivare subito il tutto, vi bastano pochi e semplici passaggi da eseguire col vostro smartphone.

WhatsApp, con questa impostazione scegliete chi può vedere il profilo

Se volete godere di una sicurezza maggiore, allora c’è una impostazione segreta che dovreste pensare di attivare subito per far sì che il vostro profilo venga nascosto e risulti segreto agli occhi indiscreti. Così che i vostri dati personali e le informazioni sensibili siano sempre al sicuro in qualsiasi momento.

Con questa impostazione, selezionate gli utenti che non possono vedere il vostro profilo WhatsApp
L’impostazione per scegliere chi può vedere il vostro profilo WhatsApp – sitiwebok.it

Innanzitutto aprite l’app di messaggistica dal vostro smartphone e andate nella voce Account del menu. Ora scorrete fino a trovare l’opzione Privacy, apritela e vi ritroverete davanti a tutte le impostazioni che vi servono per aumentare la protezione dei vostri dati. Andando su Sicurezza, nel menu a tendina leggerete Immagine del profilo. Cliccateci sopra e decidete se volete che la vedano tutti, solo i vostri contatti o nessuno.

Stesso discorso poi anche per la descrizione del vostro profilo, che potrebbe includere informazioni come il paese di provenienza, l’età, il nome e cognome e tanto altro. Esiste anche uno strumento per far sì che altre persone non possano trovarvi su WhatsApp. Per farlo, cercate nella barra di ricerca il nome o il numero dell’utente che volete bloccare, poi aprite il menu in alto a destra e cliccate sulla voce Blocca.

Seguendo questi semplici consigli, sarete sempre sicuri di poter godere di un livello di privacy maggiore vietando a chi non volete di guardare la vostra foto del profilo, le vostre informazioni personali, il vostro stato di accesso e così via. È tutto gratuito e messo a disposizione direttamente dalla piattaforma di messaggistica.

Impostazioni privacy