Google Maps, la svolta più desiderata: un sogno che si avvera per gli utenti viaggiatori

Google Maps fa il carico di novità e introduce la svolta più desiderata di sempre. È un sogno che si avvera per i viaggiatori.

Google Maps rimane ancora oggi il servizio di navigazione più apprezzato ed utilizzato al mondo. Disponibile sia su smartphone tramite app che su PC con il sito web dedicato. Ogni giorno conta milioni di utenti connessi per poter sfruttare tutte le potenzialità che Big G ha deciso di proporre. Oltre alla semplice navigazione e alle indicazioni stradali, si possono infatti ottenere anche informazioni su luoghi e posti da vedere, Street View e molto altro.

Su Google Maps è arrivata una delle novità più a lungo richieste
La grossa novità in arrivo su Google Maps a lungo attesa dagli utenti – Sitiwebok.it

E non sembra essere finita qui, perché l’azienda di Mountain View sta continuando a lavorare per integrare quanto prima strumenti ancor più avanzati e che possano rendere l’esperienza di navigazione completa, come mai prima d’ora. E proprio in questo senso, si parla di una grossa novità che sarà la svolta assoluta per tutti gli utenti viaggiatori. È un aggiornamento richiesto a lungo dalla community e di cui finalmente potremo godere sui nostri smartphone e sul PC. Ecco di cosa si tratta.

Aggiornamento di Google Maps: arriva la svolta tanto sognata

L’ultimo aggiornamento di Google Maps sa di vera e propria svolta per il servizio di navigazione di Mountain View. Stando a quanto emerso, infatti, a breve verrà rilasciata una novità che la community ha richiesto da anni. E che potrà rivelarsi particolarmente utile soprattutto per coloro che sono soliti viaggiare e usano Google Maps come principale alleato per potersi muovere all’interno di luoghi inesplorati.

Su Google maps arriva una novità davvero rivoluzionaria
Dopo tanto tempo, arriva la svolta per Google Maps con questo aggiornamento – Sitiwebok.it

Stiamo parlando della navigazione in 3D per le indicazioni stradali. Una grossa novità che fino a qualche tempo fa non era accessibile. Con le tre diverse dimensioni delle mappe che venivano rese disponibili esclusivamente quando si cercava un luogo. Ma che, una volta attivata l’interfaccia per farsi guidare verso il punto scelto, tornavano a quella di base in 2D.

A notare per primi questa modifica sono stati alcuni utenti di Android Auto, il sistema di infotainment di proprietà di Google. Dopo aver impostato tramite lo schermo touchscreen il luogo in cui ci si voleva recare, è stata notata la presenza di questa mappa in 3D che meglio mostra tutti i luoghi, gli edifici, le strade da percorrere e via dicendo.

Non c’è un vero e proprio aggiornamento dell’app da fare, dunque. Si tratta di una novità che Big G ha deciso di introdurre in background e senza nemmeno troppi giri di parole. Vi consigliamo già da ora di aprirla, scegliere un luogo a vostra scelta e provare a di impostare il 3D come mappa di base. Vedrete che resterà attiva anche durante il percorso guidato. 

Impostazioni privacy