HTTPS come segnale per il posizionamento

HTTPS come segnale per il posizionamento

[Voti: 3    Media Voto: 5/5]

La sicurezza è un’altra delle priorità di Google. A nessun utente piacerebbe finire su un sito malevolo dopo aver effettuato una ricerca su Google. Ancora meno vedersi rubati i dati della carta di credito quando si visita un e-commerce con connessione non sicura.

Google è sempre stata attenta alla sicurezza e già dal 2008 ha attivato la connessione sicura a Gmail.

Come spesso accade Google prima alza il livello dei suoi servizi (velocità, sicurezza, ecc.) e subito dopo premia i siti che migliorano allo stesso modo. Era già capitato ad esempio nel 2010 con la velocità del sito.

La storia si ripete e a partire dal 2014 la connessione cifrata con il protocollo HTTPS è diventato un fattore per il posizionamento.

Il protocollo HTTPS è una versione cifrata del più comune protocollo HTTP. I siti che lo utilizzano si riconoscono perché nella barra del browser gli indirizzi sono preceduti da un lucchetto verde e dal prefisso httpS. Questa indicazione specifica che i dati inseriti come ad esempio i numeri di carta di credito e le credenziali utente/password vengono trasmessi al sito in modo cifrato, prevenendo quindi la possibilità che un malintenzionato le possa intercettare.

Google va oltre e spiega che non basta attivare la connessione HTTPS, ma questa deve superare dei parametri minimi per essere considerata realmente sicura (es. almeno 2048 bit per il certificato). Consiglia quindi di utilizzare lo strumento Qualys Lab tool per verificare il livello di sicurezza della configurazione https utilizzata.

Infine, come al solito Google tiene a precisare che per ora (2014) l’influenza dell’HTTPS è leggera, colpisce meno dell’1% delle query globali, ma nel corso del tempo innalzeranno il peso di questo segnale in modo da incoraggiare tutti i proprietari di siti web a passare da HTTP a HTTPS per tenere tutti al sicuro sul web.

Se vuoi approfondire puoi leggere il comunicato ufficiale di Google HTTPS as a ranking signal.

Oppure puoi scegliere dei professionisti a cui affidare il compito di realizzare il tuo sito web.

Siti Web Ok

Siti Web Ok

Siti Web Ok è un'agenzia specializzata nella realizzazione di siti web e nello sviluppo di e-commerce che creano reddito. Prima di tutto attenzione alla SEO e al posizionamento, ma senza dimenticare l'estetica del sito web!
Siti Web Ok

Pubblicato da

Siti Web Ok

Siti Web Ok è un'agenzia specializzata nella realizzazione di siti web e nello sviluppo di e-commerce che creano reddito. Prima di tutto attenzione alla SEO e al posizionamento, ma senza dimenticare l'estetica del sito web!

Un pensiero su “HTTPS come segnale per il posizionamento”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inviando i dati del form accetti le condizioni sulla privacy